1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Quanto tempo ci vuole prima che un'etichetta discografica accetti la tua traccia

Discussione in 'Fuori dalle note!' iniziata da RogS, 22 Set 2018.

  1. RogS

    RogS Partecipante

    Registrato:
    22 Set 2018
    Messaggi:
    25
    "Mi Piace" ricevuti:
    9
    Salve, oggi ho mandato la mia prima produzione ad alcune etichette discografiche (tech-house) perché ne sono rimasto davvero molto soddisfatto. Però ho deciso che se nessun etichetta vuole accettare quella traccia, la pubblicherò su beatport e Spotify. Ma vorrei sapere quanto tempo bisogna aspettare per quanto riguarda la conferma delle etichette.
     
    22 Set 2018
    #1
  2. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.073
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.261
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Se non passi tramite una Label ufficiale o un aggregatore non pubblichi nulla , men che meno su BP e SPotify.
    La maggior parte non si prende neanche la briga di risponderti (ammesso che ascoltino).
    Poche quelle che rispondono anche solo "pro forma".
    Un metodo per verificare se ascoltano è inviare il link privato SC e dalle statistiche controllare la provenienza delle view.
     
    22 Set 2018
    #2
  3. RogS

    RogS Partecipante

    Registrato:
    22 Set 2018
    Messaggi:
    25
    "Mi Piace" ricevuti:
    9
    A me hanno consigliato che in caso di mancata risposta, di pubblicare la traccia tramite Imusician
     
    22 Set 2018
    #3
  4. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.073
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.261
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Che è un aggregatore per l'appunto !
    :D
     
    22 Set 2018
    #4
  5. RogS

    RogS Partecipante

    Registrato:
    22 Set 2018
    Messaggi:
    25
    "Mi Piace" ricevuti:
    9
    Perdonami per l'ignoranza ma non sono pratico su questo quindi vorrei capire
    Comunque da come mi stai facendo capire te, farsi accettare da un'etichetta discografica è una cosa molto ma molto complicata
     
    22 Set 2018
    #5
  6. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.073
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.261
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    In sostanza un aggregatore può all'occorrenza fungere da editore e publisher allo stesso tempo.
    E' un servizio che ha un costo chiaramente e le modalità cambiano a seconda della tipologia di cliente (artista indipendente , editore etc).
    E' complicato nel senso che la gente che produce è veramente tanta , quasi troppa direi , e le label non possono investire su tutti indistintamente.
    Investono su chi potenzialmente prevedono possa avere un progetto a medio/lungo termine , i dj in questo sono facilitati , poi chiaramente alta qualità e costanza nel tempo delle produzioni , ed infine professionalità nelle relazioni.
     
    22 Set 2018
    #6
  7. RogS

    RogS Partecipante

    Registrato:
    22 Set 2018
    Messaggi:
    25
    "Mi Piace" ricevuti:
    9
    Hai perfettamente ragione, come posso mostrare alle etichette la mia professionalità e costanza?
    Poi oltre al genere Tech house posso creare anche tracce Techno? O devo dedicarmi su un solo genere?
     
    22 Set 2018
    #7
  8. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.073
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.261
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Esattamente così , mostrando professionalità e costanza !
    Continuità nel mandare demo di elevata qualità , mail di accompagnamento fatte a dovere e possibilmente canali social a tema , puliti , ordinati e frequentati.
    Ah , per "demo" non si intende un provino ad minkiam ma il pezzo fatto e finito con tanto di mastering.
    Ciò che mandi deve essere in tutto e per tutto comparabile ai prodotti che la label pubblica abitualmente.

    Ecco , evita di mandare tracce di stili diversi alle stesse label o a label che possano essere collegate , questo è un buon sistema per perdere punti.
    A meno che tu non sia un novello Norman Cook e che fai dell'ecletticità la tua forza !
    :D
     
    22 Set 2018
    #8
  9. RogS

    RogS Partecipante

    Registrato:
    22 Set 2018
    Messaggi:
    25
    "Mi Piace" ricevuti:
    9
    Allora meglio muovermi sempre sulla Tech House. Comunque io neella email ho mandato una breve biografia ovviamente scritta in inglese a varie label (che si trovavano tra l'altro tra i top100 di beatport, quindi cosa che non accadrà mai) e poi in allegato una demo di 3 minuti con mastering (l'intera traccia dura quasi 6).
    Penso vada bene..
     
    22 Set 2018
    #9
  10. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.073
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.261
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Sarebbe meglio il pezzo per intero , valutano oltre che l'idea anche la struttura e l'utilizzabilità del brano a maggior ragione nei generi da club.
     
    22 Set 2018
    #10
  11. RogS

    RogS Partecipante

    Registrato:
    22 Set 2018
    Messaggi:
    25
    "Mi Piace" ricevuti:
    9
    Grazie per il consiglio! Per quanto riguarda la prossima produzione, devo soffermarmi su un'unica etichetta discografica oppure mandarla a più etichette?
    Ah un'altra cosa che mi piace sapere, di solito le etichette discografiche cosa tu offrono nel loro contratto??
     
    22 Set 2018
    #11
  12. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.073
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.261
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Io mando per ordine di importanza delle label , a blocchi di 2/4 , aspetto 7/10 giorni e passa ad un altro blocco e via così.
    Chiaramente per correttezza la priorità la si da a chi ti ha già preso del materiale o a chi abitualmente risponde.
    Dipende , si va da chi ti paga o chi ti chiede soldi !
    :ROFLMAO:
    Scherzi a parte , una volta che qualcuno (che non conosci) ti prende un brano , cerca di capire con chi hai a che fare , primo parlandoci anche solo per email e secondo cerca feedback in rete , fidati , gli stron..i si lasciano dietro puzza di mer..a che lascia tracce anche in rete !
    ;)
     
    22 Set 2018
    #12
  13. Division

    Division Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    6.165
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.312
    Sequencer:
    Ableton live 10
    Meglio pubblicare quando si ha qualcosa di valido in mano ;)
     
    22 Set 2018
    #13
  14. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.073
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.261
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Questo è il minimo sindacale.
    :)
     
    22 Set 2018
    #14
  15. RogS

    RogS Partecipante

    Registrato:
    22 Set 2018
    Messaggi:
    25
    "Mi Piace" ricevuti:
    9
    Perfetto, quindi faccio passare 7/10 giorni come fai tu e poi si vede e si passa al blocco successivo.. Io ho mandato la traccia a 6-7 etichette (elrow music, deeperfect, sola, relief e poi non ricordo). Praticamente le top100 di beat port.
    Però se l'etichetta è affidabile, cosa offrono di solito?
     
    22 Set 2018
    #15
    A MRK_LAB piace questo elemento.
  16. RogS

    RogS Partecipante

    Registrato:
    22 Set 2018
    Messaggi:
    25
    "Mi Piace" ricevuti:
    9
    In che senso pubblicare? Scusate sempre la mia ignoranza .. Forse voi riuscite a dare piu per scontato, però questa è la prima volta che mi imbatto nel mondo della produzione
     
    22 Set 2018
    #16
  17. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.073
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.261
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Scusate , mi auto-cito perché mi sono espresso male.
    Volevo dire che un aggregatore può all'occorrenza , oltre alla sua funzione base ovvero quella relazionarsi con i digital stores fungere anche da editore.
     
    22 Set 2018
    #17

Le persone hanno trovato questa pagina cercando:

  1. etichette discografiche techno che rispondono subito

    ,
  2. tempi risposta case discografica