1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Registrazione Voci: Miglior Microfono ?

Discussione in 'Attrezzature' iniziata da nivekprod, 8 Gen 2020.

  1. nivekprod

    nivekprod Nuovo Iscritto

    Registrato:
    12 Dic 2019
    Messaggi:
    40
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Sapete consigliarmi il miglior microfono per registrare la voce?
    attualmente utilizzo un microfono scarlett cm25 che era incluso con il kit studio della scheda audio quindi immagino notero' differenza da questo upgrade o sbaglio?
    mi sono documentato un attimo sui migliori
    anche se non so in base a cosa sono migliori
    ma molti parlano del rode ntk e del se 2200a
    poi andro' a utilizzarlo con la kaotica ball che ho visto che la usano tutti e mi piaceva:LOL:
     
    8 Gen 2020
    #1
  2. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    1.950
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.129
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Non è proprio il migliore ma diciamo che rientra nella fascia di mic commerciali di un certo livello.
    https://www.thomann.de/it/neumann_u67_set.htm
    Altrimenti puoi guardare qualcuno dei modelli presenti in questo articolo
    https://moneyinc.com/most-expensive-microphones-in-the-world/
    Poi si va sugli artigianali.
    Chiaramente vanno abbinati ad un pre coerente.
    Ed ovviamente andrai a registrare in un ambiente trattato molto bene.
    Hai capito il concetto ?
    Allora , primo , "meglio" non esiste , esistono soluzioni ottimali per determinate situazioni.
    Secondo , esiste la coerenza , attaccare un mic da 500 euro ad una scheda (con pre integrato) che si è no costerà un centinaio di euro è come montare il motore di una ferrari nella scocca di una 500 con le ruote della bicicletta , ovvero il risultato sarà dispendioso ed inefficiente , paradossalmente meglio una 500 con motore e ruote native.
    In ciccia , tutta la catena deve essere commisurata perché il valore massimo esprimibile sarà sempre imposto dall'anello debole.
    L'NTK può essere un mic più che dignitoso ma collegato ad una scarlet basic è sprecato.
     
    8 Gen 2020
    #2
  3. nivekprod

    nivekprod Nuovo Iscritto

    Registrato:
    12 Dic 2019
    Messaggi:
    40
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    i 5 microfoni piu' costosi del mondo non mi interessano ahahah
    ovviamente intendevo accessibili se ho citato modelli di quei prezzi

    e poi ho scritto appunto per la voce dato che lo userei solo per la registrazione di una singola voce
    per quanto riguarda il pre non credo di saperne... come funziona?
    quindi dici che l ntk perde sulla 2i2.. e che scheda consiglieresti?
    avevo visto una presonus 1810c mi sembrava carina
    mi spieghi cosa devo guardare? cioè', qual'è l unità di misura della qualita' di una scheda audio ( o del preamplificatore)
     
    9 Gen 2020
    #3
  4. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    1.950
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.129
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    Siam sempre li , se parli in termini di unita di misura fai riferimento ad una scala di valori il che ti porta in maniera inevitabile a fare una classifica dove , aimè , la qualità viaggia mani mano con il prezzo.
    Devi considerare il tuo budget totale , se pensi di spendere (ad esempio) 500 euro per il mic (che è quello che costa all'incirca l'ntk) metti in conto un altro 1000/1200 per pre e scheda di pari livello.
    La mia sensazione , permittimi , è che tu non abbia ancora le idee troppo chiare visto anche come poni la questione e sopratutto (ripermettimi) ti manca l'esperienza per maneggiare certi oggetti , quindi darti dei consigli specifici potrebbe non essere corretto.
    Si fa in fretta a dirti RME per la scheda , Focusrite per il pre e Neumann per il mic ma , a parte il costo poi bisogna saperli correttamente usare.
    Ti faccio un esempio , tu hai citato il rode ntk , è un mic valvolare , a parte che la caratteristica sonora di questa categoria di microfoni potrebbe non piacerti(o forse si) lo sai che devi accenderlo un tot di tempo prima perché vada in temperatura e lavori al meglio?
    Un pre per questi microfoni è d'obbligo.
    Valvolare ? Stato solido ? Trasformatore si oppure no ?
    Sono scelte che vanno fatte in base ai gusti , alle esigenze e all'esperienza.
    comunque volendo sbilanciari a forza così sui due piedi ti consiglierei un setup più easy , di qualità certo ma piu facile da gestire tipo una scheda Audient che di base hanno già degli ottimi pre integrati ed un mic dinamico con un bel suono mix-ready tipo l'Elettrovoice RE20.
    Un mic del genere (dinamico) rispetto ad un condensatore da molti meno problemi in un ambiente non o poco trattato.


    Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
     
    9 Gen 2020
    #4