1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.
Nascondi Avviso
Desideri un tema scuro per MusicaDigitale?

Registrati e imposta la modalità notte!

Clicca qui per scoprire come attivarla!

Risolto Send Master ad un altro canale del mixer

Discussione in 'FL Studio' iniziata da Simone V, 23 Dic 2020.

  1. Simone V

    Simone V Utente Molto Attivo

    Registrato:
    26 Nov 2019
    Messaggi:
    10
    "Mi Piace" ricevuti:
    9
    Sequencer:
    FL Studio
    Salve,
    allora forse è una cavolata ma vi espongo comunque il problema e la possibile soluzione che mi è venuta in mente vi prego non linciatemi, sto ancora imparando ahah.

    FL Studio ha per ogni canale del mixer 10 slot per vst e basta, io vorrei mettere nel canale master i vst per il mastering, ma ho necessità anche di mettere vst analizzatori e altri post mastering(Analizzatore spettro, MagicAB ecc), ma 10 slot per tutti questi plugin non bastano o comunque è confusionario.
    Visto che il canale Master non permette il send(ovviamente), esiste un metodo o un vst che permette oltre a far funzionare normalmente il master ad inviare l'audio di nuovo indietro ad un nuovo canale del mixer? E quel canale ovviamente non ritorna nel master, ma lo sfrutterò solo per mettere plugin che analizzano la traccia masterizzata e finirà lì.

    La soluzione che ho pensato è: ogni singolo strumento, sample ecc, lo collego ai canali del mixer(per forza altrimenti il suono viene inviato comunque al master) e poi questi invece di lasciari di default che vanno nel canale master, li faccio passare prima per un altro canale del mixer e poi solo quest'ultimo lo mando al master, il tutto può funzionare ma è un po' macchinoso anche se fattibile.

    "Aiutatemi"
     
    23 Dic 2020
    #1
  2. Ale2001

    Ale2001 FL Studio Helper

    Registrato:
    28 Ago 2015
    Messaggi:
    557
    "Mi Piace" ricevuti:
    345
    Sequencer:
    FL Studio, Adobe Audition
    La soluzione a cui hai pensato può funzionare. Per fare ciò, prima di iniziare un nuovo progetto, seleziona tutti i canali tranne il primo (per farlo tieni premuto il tasto CTRL, clicca con il tasto sinistro del mouse sul secondo canale, trascina il mouse fino all'ultimo canale e lascia andare il tasto sinistro del mouse), poi clicca col tasto destro sulla piccola freccia bianca che sta in basso al primo canale e seleziona dal menu che ti appare "Route to this track only". A questo punto avrai il canale numero 1 che funziona come un pre-master. Quindi il segnale di tutti i canali sarà inviato a questo e successivamente, dopo essere passato per tutti i vari fx, sarà inviato al vero e proprio Master di FL. Questo potrebbe funzionare tranquillamente.
    Altrimenti, potresti considerare l'utilizzo di Patcher, uno strumento di FL che ti premette di aggiungere un numero illimitato di effetti ad un singolo Slot per effetti, oltre a fornire infinite possibilità di routing tra gli effetti stessi. Potresti ad esempio caricare tutta la tua catena di effetti per il mastering in Patcher e utilizzare gli altri 9 slot per tutti gli analizzatori che vuoi. Con Patcher le possibilità sono infinite.

    Detto questo, entrambe i metodi funzionano e risolvono il tuo problema, sta a te decidere quale dei due fa al caso tuo.
    E un'ultima cosa. Se decidi di optare per la prima soluzione, potresti anche creare un progetto vuoto e creare il tuo routing per utilizzare il canale 1 come pre-master, salvarlo come template e renderlo il template di default. Così facendo, ogni volta che apri FL tutto il routing è già pronto e non devi fare altro. Lo crei una volta e lo hai per sempre.
     
    23 Dic 2020
    #2
    A Lux Aeterna, Simone V e AED piace questo messaggio.
  3. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum Utente VIP

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.444
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.533
    Sequencer:
    Cubase 9.5 / PH Reason 11
    È il metodo che si usa abitualmente.
    I canali si radunano per gruppi , i singoli gruppi confluiscono in un submaster il quale a sua volta va al master buss vero e proprio.
    I vantaggi vanno ben oltre l'aumento di insert disponibili che come detto sopra è un problema facilmente raggirabile.

    Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
     
    23 Dic 2020
    #3
    A Lux Aeterna e Simone V piace questo messaggio.
  4. Simone V

    Simone V Utente Molto Attivo

    Registrato:
    26 Nov 2019
    Messaggi:
    10
    "Mi Piace" ricevuti:
    9
    Sequencer:
    FL Studio
    Grazie mille, in effetti non so proprio perché ma non ho pensato al template, che posso sfruttarlo oltre che per questa cosa anche per altro che vorrei di default.
     
    23 Dic 2020
    #4
    A Lux Aeterna piace questo elemento.