1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Soluzione decisiva per eccessi di cpu o ram che causano lentezza

Discussione in 'Audio Professionale' iniziata da shiver dj, 3 Lug 2014.

  1. giubox

    giubox Utente Molto Attivo

    Registrato:
    8 Mag 2009
    Messaggi:
    370
    "Mi Piace" ricevuti:
    88
    Sequencer:
    Fl studio, Ableton live
    Esattamente, ma io credo che se provi gli uad alleggerisci di sicuro un pochino il carico della CPU indirettamente (andando a sostituire l'eq i riverberi e i compressori che utilizzi nel mix/master) ci sono dei plugin che molto spesso battono per qualità audio la Waves, la N.I. e compagnia bella, ma altre volte se la giocano con quelli della Slate digital che necessitano solo di key ilok2 ;)
     
    14 Lug 2014
    #52
  2. Edi J

    Edi J Colonna del Forum

    Registrato:
    18 Ott 2012
    Messaggi:
    957
    "Mi Piace" ricevuti:
    334
    Sequencer:
    Ableton
    Non riesco ad interpretare la frase.. Cosa centra la qualità audio?
     
    14 Lug 2014
    #53
  3. giubox

    giubox Utente Molto Attivo

    Registrato:
    8 Mag 2009
    Messaggi:
    370
    "Mi Piace" ricevuti:
    88
    Sequencer:
    Fl studio, Ableton live
    scusami ;) banalmente, io per qualità audio intendevo, come i vst della UAD emulino con una migliore fedeltà le unità hardware dei più famosi compressori ed qualizzatori presenti negli studi professionali.
    a volte queste differenze sono minime, altre volte più evidenti (spesso emergono maggiormente quando si porta il plugin a lavorare all'estremo).
    Magari @cavaliereinesistente vi può esprimere un suo parere più dettagliato su alcuni di questi plugin ;)
     
    14 Lug 2014
    #54
  4. cavaliereinesistente

    cavaliereinesistente Utente Onorevole Utente VIP

    Registrato:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3.584
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.993
    Sequencer:
    Avid ProTools, Apple Logic Pro
    Mah, una delle prerogative migliori delle emulazioni di UA è proprio quella di rispecchiare fedelmente anche i comportamenti in condizioni limite (che essendo tipicamente quelli meno lineari, sono i più impegnativi da ricostruire fedelmente e richiedono algoritmi più complessi e moli di calcoli più corpose). E'vero comunque che alcune emulazioni sono indistinguibili dall'originale (sfido chiunque al blind test a distinguere un FATSO hardware da quello emulato su UAD2), su altre ancora manca qualcosina (ad esempio sono rimasto un po'deluso dalla channel strip 610, confrontandola con l'hardware che ho in studio); in altri casi non ho mai provato l'hardware originale e quindi non saprei dire, sento affermare che il Manley è emulato magnificamente bene, mentre ad esempio lo Shadow Hills ha deluso un po' (c'è da dire che la versione per piattaforma UAD2 è una delle poche programmate da Brainworx e non dal team Universal); non avendo punti di riferimento, io li ho trovati entrambi ottimi plugins, ma non saprei dire quanto aderenti agli originali.
    Devo però dire una cosa: che aldilà delle emulazioni, già solo i plugin della serie Precision (che non emulano nulla, sono studiati per suonare bene e basta) valgono la candela.
     
    15 Lug 2014
    #55
    A Killer of Sound e giubox piace questo messaggio.