1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Sperimentazione di piu generi

Discussione in 'Composizione e Arrangiamento' iniziata da simone18, 24 Lug 2018.

  1. simone18

    simone18 Utente Molto Popolare

    Registrato:
    19 Giu 2017
    Messaggi:
    95
    "Mi Piace" ricevuti:
    32
    Sequencer:
    Fl studio 12
    Ragazzi a me capita spesso di cambiare genere di musica elettronica su cui lavorare e non so se sia meglio o no. Allora intanto prima facevo una specie di dubstep che mi sono inventato le regole io, poi facevo canzoni allegre veloci, poi ho provato rock (ma ancora non ci ho capito molto perché' l'ho sperimentato pochissimo) , poi adesso sto provando tracce tipo techno ( penso sia dovuto al fatto che vado spesso in discoteca e li mettono sempre musica veloce sempre la stessa pappa che una melodia dura 3 minuti) pero' e' il tipo di musica che riesco a sperimentare piu velocemente perché' e' sempre lo stesso suono e non cambia quasi nulla. Poi quando sono felice o triste faccio suonare solo il piano e do alla canzone una precisa struttura per renderla carina lungo tutta la durata. Poi ho sperimentato trap ma e' l'unico genere che mi fa vomitare da sperimentare perché' e' sempre la stessa m***a di melodia avanti e indietro e ti rompi i maroni. Insomma ne provo troppi secondo me. Certo mi stanno aiutando ad avere una visione piu ampia e a provare piu generi e fare molta piu' pratica ma e' anche molto dispersivo credo. Tanto alla fine per esempio imparo una tecnica nella techno posso usarla anche nella dubstep e cosi via e poi ogni pratica che si svolge aumenta la capacita di sperimentare la musica in modo migliore. Voi pure provate piu generi?
     
    24 Lug 2018
    #1
  2. Dark Side of Synth

    Dark Side of Synth Utente Molto Popolare

    Registrato:
    10 Lug 2018
    Messaggi:
    139
    "Mi Piace" ricevuti:
    94
    Sequencer:
    Ardour, MuLab, Ableton Live Lite, Cubase LE
    "Voi pure provate più generi?" Ci mancherebbe. Altrimenti, sarebbe come mangiare ogni giorno la stessa roba. E' un'arma a doppio taglio ma tu sperimenta pure; l'unico genere che conta è chiamato "musica" :whistle:
     
    3 Ago 2018
    #2
  3. IDK

    IDK ...meglio di Giuseppe Verdi Utente VIP

    Registrato:
    20 Gen 2017
    Messaggi:
    1.517
    "Mi Piace" ricevuti:
    891
    Sequencer:
    Ableton Live
    Provare più generi è necessario ed utile, ma passata questa fase se si vogliono raggiungere dei risultati credo sia meglio impegnarsi in un unico genere.
     
    4 Ago 2018
    #3
  4. Division

    Division Eroe del Forum

    Registrato:
    30 Giu 2009
    Messaggi:
    6.124
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.293
    Sequencer:
    Ableton live 10
    In un unico stile più che genere... nel senso che essere trasversali é utile... ma é bene mantenere le proprie sonoritá e stili
     
    4 Ago 2018
    #4