1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Sto assemblando il mio pc x produrre. aiuto urgente!

Discussione in 'Digital Audio Workstation e Computer per Musica' iniziata da deltapiramide, 20 Feb 2018.

  1. Slothek

    Slothek Utente Molto Popolare

    Registrato:
    8 Feb 2013
    Messaggi:
    147
    "Mi Piace" ricevuti:
    41
    Il midi su osx ha meno jitter. Tienilo in considerazione.
     
    24 Feb 2018
    #18
  2. Edi J

    Edi J Colonna del Forum

    Registrato:
    18 Ott 2012
    Messaggi:
    956
    "Mi Piace" ricevuti:
    334
    Sequencer:
    Ableton
    Questa non l'avevo mai sentita. Jitter... Nel midi... Il midi é un protocollo che vive del suo jitter, va lento da matti in confronto ad altri protocolli di trasmissione. Cosa può interessare questo jitter se poi la scheda audio può avere un buffer di (la butto lì) 128smp raggiunge 5/6ms di latenza? Che sono già buoni per registrare...
     
    24 Feb 2018
    #19
  3. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.039
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.810
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    Mi dispiace ma devo contraddirti.
    Un 7700k è già passato e difatti non lo consiglio tutt'ora, e comunque un 4820k non supera un 7700k. Occhio! Ho detto "non supera", non che non va bene per lavorare. Scusa il giro dei "non"! :D
    Anche qui non sono d'accordo. Il processo produttivo viene migliorato, la litografia è migliore e di conseguenza diminuisce il TDP ma le prestazioni vanno a salire. Considera che l'attuale top di gamma Coffee Lake, il Core i7 8700k ha ben 6 core e può gestire fino a 12 thread (che fino a qualche anno fa un processore simile si trovava nella famiglia Extreme di Intel) overcloccato oltre i 5GHz (perché lo si può fare senza problemi) si mangia tutti i processori passati con anche 8 core e 16 thread!
    Al contrario, Asrock ha un bios eccezionale, e ti parlo io che testo mobo tutti i giorni.
    Siccome 10 anni fa Asus era sinonimo di schede ottime, il marchio è rimasto legato a questo concetto. Nella fascia medio-alta, media e bassa è stata superata da MSI e Asrock, che propongono ottimi prodotti (spesso decisamente superiori a quelli Asus) a prezzi umani e non basati sul marchio.
    Quando ho assemblato computer a dei colleghi mai avuto un problema con schede Asrock, al contrario invece di MSI, che ancora oggi danno problemi con la scheda di rete. Le Asrock che ho provato invece non hanno mai avuto un problema che fosse 1.
    Si tende a dire che Asrock è una versione economica di Asus, ma ciò non vuol dire "parti di scarto".
    Asrock è nata per coprire la fascia bassa e medio-bassa del mercato, mentre Asus si dedicava alla fascia media e medio-alta. Da qualche anno Asrock si è però resa indipendente da Asus ed è diventata via via più intraprendente, andando a coprire anche le fasce superiori con successo, visto che offre modelli di qualità a prezzi competitivi.
    Ad ogni modo non è la scheda madre che fa la differenza.
     
    24 Feb 2018
    #20
  4. Edi J

    Edi J Colonna del Forum

    Registrato:
    18 Ott 2012
    Messaggi:
    956
    "Mi Piace" ricevuti:
    334
    Sequencer:
    Ableton
    Io ho avuto due AsRock. Bruciate tutte e due. L'ultima qualche mese fa sotto la mia attuale configurazione, inutile dire che oggi é impossibile trovare una scheda con chip X79, quindi sono andato su una Asus usata chr di c**o va davvero bene. E non tornerei al bios dell'extreme6 per niente al mondo.

    Comunque, appena troverò la possibilità di fare un confronto diretto con questi 8700k proverò a smanettarci un po' su, ma se mi dici che il 7700 ha delle prestazioni molto migliori vuol dire che la configurazione con cui l'ho provato aveva un collo di bottiglia da qualche parte.
     
    24 Feb 2018
    #21
  5. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.039
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.810
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    Beh può succedere, ma questo può succedere con qualsiasi cosa purtroppo. :unsure:
    C'è da dire che le nuove Asrock sono molto migliorate.
    Sì possibile. (Comunque era il 7700k)

    Il mio discorso iniziale era questo: un Core i7 8700k, il famoso processore che raggiunge frequenze altissime su tutti e 6 i core, con un IPC della Madonna che costa dai 300 ai 330 euro vale come vecchi processori da oltre 500 euro. Un i7 5960x, ad esempio, processore da circa 1000 euro (ora si trova di meno) viene battuto in tutti i campi da questo nuovo processore da 300 euro o poco più. Visto che costa così poco perché andare su componenti vecchi?
    Insomma, la tecnologia va molto avanti. :)
     
    24 Feb 2018
    #22
  6. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.039
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.810
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    Spero tu stia scherzando...

    Inviato dal mio Samsung Galaxy S6 EDGE
     
    24 Feb 2018
    #23
  7. Slothek

    Slothek Utente Molto Popolare

    Registrato:
    8 Feb 2013
    Messaggi:
    147
    "Mi Piace" ricevuti:
    41
    Non scherzo affatto.
    Un minimac basta e avanza per fare edm o comunque generi musicali dove non ci sono 60 tracce.
    Il buffer non c'entra nulla con il jitter, la latenza non è jitter. 6 ms sommatti al jitter degli strumenti diventano 12-13 e già si sente sulle drum.. se poi usi il pc come sequencer di una drummachine (e non solo come clock) 5 ms sono improponibili.
    Puoi sempre quantizzare dopo ma osx ha 0,1 0,2 ms di jitter a 120 bpm contro 6 ms.
    Il timing è molto importante, se quantizzi risolvi ma è un passaggio in piu'... se usi solo vst e non devi usare strumenti midi esterni puoi stare tranquillo con windows.
     
    24 Feb 2018
    #24
  8. Edi J

    Edi J Colonna del Forum

    Registrato:
    18 Ott 2012
    Messaggi:
    956
    "Mi Piace" ricevuti:
    334
    Sequencer:
    Ableton
    Vabbè, qua si scatenerebbe un Mac vs. PC senza senso, questa discussione nel 2018 é superata. Se non ho capito male però lui sta vendendo un Macbook Pro a 1900 (quindi immagino sia già una bella macchina) proprio perché magari vuole uscire da quel sistema serrato che é OSX.
     
    24 Feb 2018
    #25
  9. Slothek

    Slothek Utente Molto Popolare

    Registrato:
    8 Feb 2013
    Messaggi:
    147
    "Mi Piace" ricevuti:
    41
    Non è assolutamente un dibattito Mac vs PC.. ho solo consigliato di tenere in conto il jitter midi. Per chi ha molti strumenti esterni è molto importante.
     
    24 Feb 2018
    #26
  10. M.Maker

    M.Maker Partecipante

    Registrato:
    3 Mar 2018
    Messaggi:
    28
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    secondo voi questo pc assemblato puo andar bene x fl studio?? grazie in anticioo
     

    Files Allegati:

    30 Mar 2018
    #27
  11. Killer of Sound

    Killer of Sound Utente Kryptoniano Amministratore

    Registrato:
    3 Dic 2014
    Messaggi:
    7.039
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.810
    Sequencer:
    Ableton Live 10 (Suite)
    Alla larga! Fa veramente pena... anzi no, di più!

    Inviato dal mio Galaxy S6 EDGE
     
    30 Mar 2018
    #28