1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Studio di armonia e orchestrazione

Discussione in 'Tutorial Colonne Sonore - Musica Orchestrale' iniziata da FabTramp1, 11 Lug 2017.

  1. FabTramp1

    FabTramp1 Utente Molto Popolare

    Registrato:
    4 Mag 2016
    Messaggi:
    65
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Sequencer:
    Ableton Live
    Ciao a tutti!

    Come da titolo ho una voglia e un bisogno matto di imparare armonia e orchestrazione. Mi sono letto tutte le discussioni di questa sezione e devo dire che ho trovato cose interessantissime e che mi hanno gia' aiutato a chiarire parecchi dubbi. Dreamnight, shyfox, DANIELE e molti altri voi mi avete gia' aiutato molto con i vostri commenti.

    Compongo musica da 8/9 anni (non ancora professionalmente) e suono il pianoforte (non ho mai studiato il piano formalmente ma ho intenzione di farlo in futuro). Nell'ultimo anno mi sono appassionato sempre di piu' alla musica orchestrale e al film/game scoring ed e' questo il campo in cui voglio dedicare il mio futuro. Sono autodidatta e sto studiando sui libri di ABRSM The guide to Music Theory e ho raggiunto il Grade 4 degli esercizi pratici.

    Ora. Mi sento un po' perso e bloccato nella musica attualmente sopratutto nell'arrangiamento e nelle idee. Sto arricchendo le mie idee studiando attentamente la musica dei miei idoli dell'orchestrale (Ennio Morricone, Hans Zimmer, James Horner etc etc etc) e sto cercando tutte le loro influenze e nello stesso modo studio la loro musica. E cosi' via mi studio le influenze delle influenze etc etc. Sto creando un gran bagaglio musicale nella mia testa e questo mi sta dando tanta immaginazione e fantasia musicale di cui ho sempre bisogno.
    Per quanto riguarda l'arrangiamento ho davvero necessita' di imparare in modo formale tramite lo studio di armonia e orchestrazione. Lasciando stare la parte digitale, per il momento, devo crearmi delle basi sulla musica!!

    Mi rivolgo a voi perché' ho visto che siete molto competenti e sapreste darmi delle dritte. Quello che cerco sono tutorial, documentari, libri, siti e corsi su, come ho gia' detto, armonia e orchestrazione e qualunque cosa mi consigliate da imparare.
    Spero di essere stato chiaro e avervi spiegato la mia situazione e cio' di cui ho bisogno. :cool:

    Cosa mi consigliate?

    Questo e' quello che ho trovato e che pian piano cerchero' di acquistare:
    https://thinkspaceeducation.com/#

    Su Premium Courses ci sono parecchi corsi interessanti. Ho seguito molti video tutorial su YouTube by ThinkSpaceEucation e sono davvero in gamba. Guy e' uno degli insegnanti ed e' davvero bravo, facile da seguire, molto appassionato e ha composto parecchia musica per film. Sono abbastanza costosi, sto cercando qualcosa di piu' economico al momento (se non gratis) giusto per iniziare a crearmi delle basi.

    Ah, italiano e inglese va sempre bene. A proposito, scusate il mio italiano. Non sono mai stato un grande scrittore e ora sono 4 anni che parlo principalmente in inglese, sto iniziando a scordarmi delle parole e dei congiuntivi ahah !!

    Grazie a tutti in anticipo!!!!
    :)
     
    11 Lug 2017
    #1
  2. Dany Cosmo

    Dany Cosmo Utente Molto Popolare

    Registrato:
    27 Mar 2012
    Messaggi:
    130
    "Mi Piace" ricevuti:
    40
    Sequencer:
    Studio One 3, Pro Tools 12, FL Studio 12
    Ciao FabTramp,
    Direi proprio che ci capiamo... stessa passione per soundtracks da film e videogames, stessi "idoli" (il 29 sono andato al concerto di Hans Zimmer al Mediolanum Forum ;)), stessa intenzione di fare della composizione di questi generi musicali il mestiere della vita (non facile purtroppo).
    Io ho intrapreso un percorso molto simile al tuo...pianoforte, inizio composizione solo ad orecchio o quasi, ecc... fino a quando ho deciso che era ora di studiare.
    Il primo consiglio che personalmente ti darei, seppur sicuramente impegnativo, è quello di studiarti un valido manuale di armonia...a patto che tu abbia la pazienza, la voglia e quel minimo di basi per poterne affrontare la lettura e comprenderne gli argomenti. Io ho studiato con particolare attenzione e cura Armonia di Walter Piston, facendomi via via schemi, appunti, tabelle... è stato un "lavoraccio", ma mi ha aperto un mondo. Poi ho integrato con materiale di vario tipo preso in qua e in là (appunti, corsi online, ecc.), fino a crearmi il mio "prontuario" personale con appunti e tabelle per ogni argomento da avere sempre a portata di mano.
    Ovviamente (possibilmente già prima di tutto ciò), mettici un po' di basi di teoria musicale più generica...ad esempio un po' di solfeggio, in particolare per comprendere i tempi composti, in cui spesso vengono composti certi brani orchestrali (epici in particolare), come ad esempio il 12/8, e cose simili, sempre utili.
    Dopodichè, come dici tu stesso, soprattutto per ciò che riguarda l'arrangiamento, ti aiuta tantissimo ascoltare i brani di riferimento, studiarne la struttura, ecc, non tanto pensando di procedere in modo identico nei tuoi lavori, ma piuttosto per avere una panoramica sempre più ampia che ti permetta di sviluppare una tua capacità di "entrare in quel mondo", ma esprimendo ciò che vuoi tu, in modo libero; capirai molto presto (o probabilmente avrai già capito), che soprattutto nei generi orchestrali è difficile che ci sia sempre uno schema preciso di riferimento...può capitare, ma ci sono molte meno "regole" rispetto allo schema di un brano di altro genere, ad esempio pop.
    Se hai domande, anche più specifiche, chiedi pure ;)
     
    12 Lug 2017
    #2
    A FabTramp1 piace questo elemento.
  3. Dany Cosmo

    Dany Cosmo Utente Molto Popolare

    Registrato:
    27 Mar 2012
    Messaggi:
    130
    "Mi Piace" ricevuti:
    40
    Sequencer:
    Studio One 3, Pro Tools 12, FL Studio 12
    Ah, voglio dirti una cosa che secondo me è importante... tutorials e materiale simile sono sicuramente utili, danno idee, chiariscono concetti... ma per fare sul serio, è fondamentale aver chiare in testa prima certe basi che ti consentono di avere padronanza in ciò che fai... sennò ti ritrovi a fare dei copia-incolla di concetti raffazzonati presi in giro, senza riuscire a mettere davvero del tuo in ciò che fai. Una volta acquisite queste competenze e una tua capacità critica, allora sì, vengano pure tutti i tutorials del mondo a dare suggerimenti, idee e quant'altro ;)
     
    12 Lug 2017
    #3
  4. FabTramp1

    FabTramp1 Utente Molto Popolare

    Registrato:
    4 Mag 2016
    Messaggi:
    65
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Sequencer:
    Ableton Live
    Grazie Dany per la risposta. Sono completamente d'accordo con quello che hai detto.

    E' proprio questo che sto cercando di fare. Crearmi delle basi solide su cui partire seriamente. Ho sempre suonato e composto ad orecchio. Ora sto studiando la teoria in generale della musica (accordi, scale maggiori/minori, tempi semplici e composti, scrittura etc etc). Solamente iniziando a conoscere gli accordi e le scale mi si e' aperto un mondo. E ce ne sono miliardi di mondi da esplorare e non vedo l'ora.

    Grazie per il consiglio del libro di armonia! Io purtroppo vivo in inghilterra e nelle librerie non trovo niente in italiano. Pero' vengo a casa 1 volta al mese per mangiare la pizza e bere il vino, faro' un salto in libreria e vedo se mi ci trovo bene con quello!!!! Grazie

    Aspetto altri commenti !!!

    Grazie a tutti!!! (y)
     
    12 Lug 2017
    #4
  5. Dany Cosmo

    Dany Cosmo Utente Molto Popolare

    Registrato:
    27 Mar 2012
    Messaggi:
    130
    "Mi Piace" ricevuti:
    40
    Sequencer:
    Studio One 3, Pro Tools 12, FL Studio 12
    Figurati :) Il Piston te lo consiglio davvero... approccio moderno rispetto a molti altri, spesso anche più discorsivo, dando moltissimi spunti per la composizione. Altri manuali in confronto risultano solamente un elenco di rigide regole, senza essere davvero esaustivi per chi desidera acquisire certe competenze e padronanza in materia. Inoltre, se hai un minimo di infarinatura, risulta anche abbastanza scorrevole nella lettura. ;)
     
    12 Lug 2017
    #5