1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.
Nascondi Avviso
Desideri un tema scuro per MusicaDigitale?

Registrati e imposta la modalità notte!

Clicca qui per scoprire come attivarla!

Synth Yamaha serie reface

Discussione in 'Strumenti Musicali (synth, chitarre, etc.)' iniziata da Teozz, 30 Set 2020.

  1. Teozz

    Teozz Nuovo Iscritto

    Registrato:
    16 Ago 2020
    Messaggi:
    7
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Sequencer:
    ableton 10
    Ciao a tutti...spero di essere nella sezione giusta, così non fosse vi prego di scusarmi.
    Qualcuno ha esperienze personali da condividere riguardo ai synth Yamaha della serie reface (Dx, cp. ecc)?
    Grazie
     
    30 Set 2020
    #1
  2. Steve Hen

    Steve Hen Colonna del Forum

    Registrato:
    25 Mar 2020
    Messaggi:
    584
    "Mi Piace" ricevuti:
    267
    Sequencer:
    Cubase - Live - Pro Tools
    Ho avuto il Reface cs che suonava divinamente, soprattutto su certe sonorità un po' vintage. Lo frega la mancanza delle memorie e magari anche certi controlli troppo limitati (vedi ad esempio solo un generatore di inviluppo).
     
    30 Set 2020
    #2
    A Teozz piace questo elemento.
  3. Giorgilorio

    Giorgilorio Utente Molto Attivo

    Registrato:
    27 Set 2020
    Messaggi:
    119
    "Mi Piace" ricevuti:
    52
    Il DX e il CS sono due "Anni '80" diversi: il suono CS è di stampo analogico, ovvero il sound tipico dei primi' 80.
    Per quel che riguarda il CS suona molto bene, ha un filtro gustoso e degli oscillatori interessanti, ma non ha una tavolozza sonora ampissima, o comunque non ampia quanto la sintesi FM che è praticamente infinita. Se te ne serve uno versatile vai di DX, ma considera che ci sono molti VSTi per i suoni FM, quindi dipende dalla tua voglia di spippolare... :)
    Il suono DX è quello dei digitali FM (e dei synth che pur in tecnologia diversa cercavano di imitarli) che dominarono il pop dei secondi anni '80. Devi scegliere a quale modello sonoro ispirarti di più. Poi chiaro che con ciascuno dei due potrai anche imitare una piccola parte dei suoni dell'altro, ma di fatto restano due macchine molto diverse con sonorità diverse. In comune hanno solo il nome Reface e il prezzo.
     
    30 Set 2020
    #3
    A Teozz piace questo elemento.