1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Trattamento acustico stanza quadrata

Discussione in 'Trattamento Acustico' iniziata da IlCeva, 10 Lug 2018.

  1. IlCeva

    IlCeva Utente Molto Popolare

    Registrato:
    24 Gen 2016
    Messaggi:
    169
    "Mi Piace" ricevuti:
    68
    Sequencer:
    Fl studio 12
    Buongiorno a tutti, torno su questo forum per chiedervi dei consigli riguardo il trattamento acustico di una stanza quadrata che io vorrei trasformare in un mio piccolo studio di produzione (si parla comunque ancora di motivo amatoriale, quindi non ancora per scopi professionali).
    La stanza sarebbe quadrata, di 16 metri quadri, quindi con le pareti lunghe tutte 4 metri circa, e un altezza che si aggira sui 2 metri e mezzo / 3 metri.
    La stanza sarebbe abbastanza spoglia, allego foto per farvi capire: Fronte.jpg Destra.jpg Grandangolo 1.jpg Grandangolo 2.jpg Retro.jpg Sinistra.jpg
     
    10 Lug 2018
    #1
  2. MacGyver

    MacGyver Colonna del Forum

    Registrato:
    21 Dic 2017
    Messaggi:
    229
    "Mi Piace" ricevuti:
    138
    Sequencer:
    Cubase 8
    Ciao, hai la necessitá di lasciare la mobilia o puoi mettere/togliere a piacimento?
    Diciamo che le dimensioni quasi cubiche sono un punto di partenza giá abbastanza broblematico, si dovrebbe intervenire in modo massiccio

    Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk
     
    10 Lug 2018
    #2
    A MRK_LAB piace questo elemento.
  3. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.205
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.369
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    La cosa da fare subito sarebbe quella di spostare il 4 stagioni alle spalle della postazione o viceversa .
    Ti guadagneresti una spedo-basstrap a costo zero.
     
    10 Lug 2018
    #3
    A IlCeva e JAGO piace questo messaggio.
  4. JAGO

    JAGO Bitwig 2 Official end user certificated Utente VIP

    Registrato:
    1 Dic 2009
    Messaggi:
    3.923
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.114
    Sequencer:
    Bitwig 3
    sono nella tua medesima situazione, davvero non potevi trovarti un posto peggiore :eek: ti dico con certezza che pannelli e basstrapp non ti basteranno. Quello che dovresti necessariamente fare sono delle rilevazioni con microfono, io ad esempio ho trovato un buco a 115Hz. Ti dico cosa ho dovuto fare per sistemare alla meglio i problemi, front wall parte superiore monopiramidale densità 5, a centro 2 risuonatori accordati a 115, sotto piamidale densità 5 cono 8. Angoli basstrapp da pavimento a soffitto, laterale con piramidale sotto e monopiramidale sopra, zona finestra tenda al piombo, alle spalle un lettino e monopiramidale. Soffitto 16 cubi appesi 30x30distanza 50 investimento circa 1200 euro, puoi immaginare che tipo di problema si incontra, inoltre ho fatto il giro della stanza con la postazione, ma la migliore è risultata quella simile alla tua ma distanziata dal muro di circa 50 cm. Possibile che alla fine del trattamento se ti pare troppo secca dovrai mettere degli skyline
     
    10 Lug 2018
    #4
    A IlCeva e MRK_LAB piace questo messaggio.
  5. MacGyver

    MacGyver Colonna del Forum

    Registrato:
    21 Dic 2017
    Messaggi:
    229
    "Mi Piace" ricevuti:
    138
    Sequencer:
    Cubase 8
    Io invece lavorerei così:
    1. Come chiedevo sopra, capire se si può spostare/togliere il materiale che hai nella stanza, per sapere in che misura si può intervenire.
    2. Prima di qualsiasi altra cosa, prendere in mano il metro e rilevare dimensioni esatte dell'ambiente.
    3. Una volta rilevate le misure, facendo i dovuti calcoli (esistono calcolatori che trovi anche online) otterrai a grandi linee quali sono le frequenze che ti daranno più problemi. Dico a grandi linee perché poi ci sono altre variabili (elementi che risuonano, materiali diversi più o meno riflettenti ecc.)
    4. Si cerca di capire quale potrebbe essere la migliore disposizione degli elementi (regia, monitor ecc.) per poi pensare ad un trattamento adeguato, sono convinto che già quì avrai di che studiare... partirei però con una disposizione classica di trappole broadband nei punti critici, quindi iniziando ad assorbire le prime riflessioni migliorando così l'acustica generale dell'ambiente. Userei lana minerale, densità attorno ai 40 Kg/m3 ed alta resistivitá al flusso. Per lo spessore, dipende dall'entità dei problemi (dal grafico che ti risulta dai calcoli puoi farti già tranquillamente un'idea). Per le frequenze basse dovresti già sapere quali sono quelle più problematiche, a mio avviso tra le soluzioni migliori ci sono i risuonatori. Se fatti bene hai anche un certo margine di assorbimento (una q più larga, per capirci). Sono da posizionare nei punti di maggior pressione sonora, quindi angoli, zone della stanza (se ce ne sono) dove si creano delle cavità.
    4. A questo punto sì, possono venirti in aiuto le misurazioni... ma a stanza già trattata, per avere un focus maggiore e rendere più semplice l'individuazione dei problemi restanti.
    5. Con calma e pazienza, intervenire dove serve, ma con cognizione di causa. A questo punto ti aiutano molto le misurazioni, è più facile capire se si tratta di risonanze, problemi monitor/pareti (SBIR) ecc ecc.
    6. Eventuale fine tuning e casomai applicazione di diffusori, per migliorare ulteriormente la resa.
    Io procederei così, mi sembra inutile fare rilevamenti prima (intendo col microfono) come mi pare controproducente piazzare trappole, spugne, totem e piramidi senza aver fatto ptima due calcoli...
    My two cents ;)

    Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk
     
    Last edited: 10 Lug 2018
    10 Lug 2018
    #5
    A JAGO, IlCeva e MRK_LAB piace questo messaggio.
  6. MRK_LAB

    MRK_LAB Eroe del Forum

    Registrato:
    20 Giu 2018
    Messaggi:
    2.205
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.369
    Sequencer:
    Cubase 9.5
    10 Lug 2018
    #6
    A JAGO, IlCeva e giuseppe macciotta piace questo messaggio.
  7. IlCeva

    IlCeva Utente Molto Popolare

    Registrato:
    24 Gen 2016
    Messaggi:
    169
    "Mi Piace" ricevuti:
    68
    Sequencer:
    Fl studio 12
    Ciao a tutti, innanzitutto grazie per tutte le informazioni e i consigli.
    Preciso che i mobili come la cassettiera e la panca sono spostabili, ma non in un altra stanza, posso spostarli in quella stanza, ma non toglierli.
    L armadio purtroppo non è possibile spostarlo.
    Cercherò di seguire tutti i vostri consigli, 1200 euro in un colpo solo non li potrò mai spendere, perché non essendo il mio lavoro non posso investire così tanti soldi in un colpo solo, ma nel giro di 3 o 4 mesi forse potrei, senza mangiarmi troppo lo stipendio.
    Cercherò quindi di seguire principalmente almeno all inzio le.linee guida principali che mi avete dato, e se avrò problemi spero di potermi ancora rivolgere a voi, vi ringrazio!
     
    10 Lug 2018
    #7
    A JAGO, MacGyver e MRK_LAB piace questo messaggio.
  8. JAGO

    JAGO Bitwig 2 Official end user certificated Utente VIP

    Registrato:
    1 Dic 2009
    Messaggi:
    3.923
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.114
    Sequencer:
    Bitwig 3
    in effetti le misurazioni io le feci dopo aver piazzato pannelli e basstrap, così con dei risuonatori ho dato la sistemata finale. Purtroppo me ne rendo conto che spendere tanti soldi di botto è un bel colpo, ma pian piano potrai realizzare lo studio che desideri, anche io non lo faccio per lavoro ma certamente poter suonare e produrre in un ambiente pressocché adeguato migliora molto le cose e ti da soddisfazione....buon lavoro ;)
     
    10 Lug 2018
    #8
    A IlCeva e MacGyver piace questo messaggio.
  9. MacGyver

    MacGyver Colonna del Forum

    Registrato:
    21 Dic 2017
    Messaggi:
    229
    "Mi Piace" ricevuti:
    138
    Sequencer:
    Cubase 8
    Ma guarda che qualcosina da fare ce l'hai prima di iniziare a spendere i soldi! Se io mi trovassi nella tua situazione, prima di tutto accumulerei più informazioni possibili. Penso intanto che potresti spostare la scrivania, lasciandoti l'armadio grande alle spalle, dato che non puoi muoverlo. Risolveresti così, almeno in parte, il problema della simmetria ritrovandoti le pareti laterali uguali ed uniformi. Poi ti puoi prendere la misura della stanza considerando l'armadio come parete, quindi vedi che risultati ti vengono fuori dai calcoli. Una volta fatto questo passaggio potresti iniziare a trattare le pareti laterali, completamente, date le dimensioni ridotte della stanza (ma essendo le trappole modulari puoi iniziare facendone 2 per lato, poi vai ad aggiungere un po' alla volta).
    A questo punto la parete di fronte a te sarebbe quella con le 2 finestre (giusto?). Bene, è una parete particolarmente importante e credo abbia bisogno di un trattamento più massiccio, per evitare (soprattutto) le riflessioni delle frequenze più basse emesse dai monitor. In questo caso potresti pensare a dei risuonatori a membrana*, puoi prenderne già fatti (ma vedi a quale frequenza devono lavorare) oppure tentare di autocostruirteli, cosa non semplicissima, ma se vuoi si può approfondire. Le finestre potresti coprirle con tende acustiche (anche qui si può approfondire), da poter togliere e riporre al bisogno.
    Infine per la parete alle tue spalle, quella dell'armadio, potresti pensare a trattarla assorbendo e diffondendo, con trappole mobili (gobos) e diffusori appesi alle ante, se reggono. In alternativa esistono delle trappole** che assorbono e diffondono allo stesso tempo, ci sono molte soluzioni. Per i due spazi vuoti ai lati dell'armadio forse si può pensare a dei risuonatori messi a 45° (lavorano meglio dei superchunk), ma bisogna vedere se basta lo spazio. Oppure semplicemente fai dei telai su misura e riempi di lana, non sarà risolutivo ma sicuramente meglio di una cavità vuota.
    Adesso ti ho buttato giù qualche idea, considera il tutto come uno spunto, un punto di partenza.
    * vedi Gikacoustics http://gikacoustics.it/shop/
    ** vedi sempre Gik oppure Vicoustic https://www.vicoustic.com
    quest'ultima è in vendita anche da Thomann

    Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk
     
    Last edited: 10 Lug 2018
    10 Lug 2018
    #9
    A IlCeva e MRK_LAB piace questo messaggio.
  10. MacGyver

    MacGyver Colonna del Forum

    Registrato:
    21 Dic 2017
    Messaggi:
    229
    "Mi Piace" ricevuti:
    138
    Sequencer:
    Cubase 8
    Dimenticavo, l'unica cosa che cercherei di eliminare sarebbe lo specchio (occupa spazio sulla parete e riflette, non solo la tua faccia ma anche il suono :) ) e la cassettiera... considera che la misura standard di un pannello di lana minerale è 120x60...ce l'hai in mezzo alle scatole.
    La panca invece, una volta montate le trappole, la metti dove vuoi.

    Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk
     
    10 Lug 2018
    #10
    A IlCeva piace questo elemento.
  11. IlCeva

    IlCeva Utente Molto Popolare

    Registrato:
    24 Gen 2016
    Messaggi:
    169
    "Mi Piace" ricevuti:
    68
    Sequencer:
    Fl studio 12
    Capito, bene, purtroppo come già detto i mobili non credo di riuscire a spostarli, ma come mi avete detto intanto inizio a mettermi nelle condizioni ottimali per le misurazioni e per avere un ambiente almeno pronto per essere poi trattato acusticamente.
    Vi ringrazio di tutti i consigli e spero di poter il prima possibile avere un ambiente adatto per produrre, grazie ancora!
     
    11 Lug 2018
    #11
    A JAGO e MacGyver piace questo messaggio.

Le persone hanno trovato questa pagina cercando:

  1. problemi acustica stanza quadrata

    ,
  2. forum come curare lacustica di una stanza

    ,
  3. trasmissione acustica dimensionamento stanza quadrata