1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Valori di picco in Out-Put prima e dopo effetti in insert

Discussione in 'Missaggio' iniziata da jenn, 21 Set 2019.

  1. jenn

    jenn Colonna del Forum

    Registrato:
    15 Giu 2016
    Messaggi:
    208
    "Mi Piace" ricevuti:
    35
    Sequencer:
    Cubase Pro 9 - Logic Pro X
    Ciao..
    In fase MIX (materia ancora molto ostica per me in quanto da troppo poco tempo mi ci dedico) solitamente prima di applicare effetti in insert controllo che non vi siano picchi in uscita, nella somma cerco di mantenere un livello di picco pari a -1, insomma non oltre lo zero.
    Il fatto è che quando applico su ogni canale i miei effetti (EQ - COMP etc) alla fine ed ovviamente la mia somma cambia ed il valore di picco scende (-5 -6) insomma si crea dello spazio.
    La mia domanda è: prima di cimentarmi nel master, posso eventualmente alzare il volume e recuperare magari 2 o 3 db dalla mia traccia MIX, senza disabilitare gli effetti?
    Ha un senso quello che dico?
     
    Last edited: 21 Set 2019
    21 Set 2019
    #1
  2. Sky Crawler

    Sky Crawler Colonna del Forum

    Registrato:
    7 Lug 2016
    Messaggi:
    706
    "Mi Piace" ricevuti:
    472
    Sequencer:
    Samplitude Pro, ProTools, Reaper
    Se ho capito bene, stai dicendo che imposti i livelli pre-mix in maniera tale da stare circa a -1 dBFS.
    Non capisco bene per quale motivo dovresti fissarti a fare i livelli per arrivare ad un certo valore di picco a meno che non hai delle ragioni precise per farlo.

    Se lo fai perché poi nel mix "perdi volume" e quindi parti "a canna" per non arrivare basso, secondo me lo stai facendo per il motivo sbagliato ed è probabile che approcci al mixaggio in maniera un po disordinata.

    Significa che probabilmente tendi a levare, piuttosto che aggiungere. Ed è generalmente da considerarsi positivo.
    Stai creando spazio nel mix.

    Ma se ad un certo punto inserisci del processing level dependent sul mixbus e continui a perdere volume in input alla somma, inevitabilmente andrai a modificare il comportamento dei tuoi insert...e questo è facilmente un problema.

    Onestamente non capisco bene cosa intendi...
     
    21 Set 2019
    #2
  3. jenn

    jenn Colonna del Forum

    Registrato:
    15 Giu 2016
    Messaggi:
    208
    "Mi Piace" ricevuti:
    35
    Sequencer:
    Cubase Pro 9 - Logic Pro X
    Ciao grazie :)

    Sostanzialmente vorrei recuperare qualche db agendo direttamente dal fader volume del MixBus in quanto quel canale non ha effetti in insert, mi serve solo per regolare il volume generale dell'intero progetto... Ho convogliato tutto su quel canale diretto al master.

    Sbaglio qualche cosa?

    Anche se il mio MixBus non ha insert, l'incremento di volume potrebbe determinare una saturazione?

    Vorrei arrivare al master nelle condizioni migliori in termini di volume
     
    21 Set 2019
    #3
  4. Sky Crawler

    Sky Crawler Colonna del Forum

    Registrato:
    7 Lug 2016
    Messaggi:
    706
    "Mi Piace" ricevuti:
    472
    Sequencer:
    Samplitude Pro, ProTools, Reaper
    Se ho ben capito il tuo routing è il seguente

    Tutti i canali -> bus -> master

    Cioè hai convogliato tutti i canali del mixer in un bus (che tu chiami "mixbus") e questo bus a sua volta viene inviato al master.

    Giusto?
     
    21 Set 2019
    #4
  5. jenn

    jenn Colonna del Forum

    Registrato:
    15 Giu 2016
    Messaggi:
    208
    "Mi Piace" ricevuti:
    35
    Sequencer:
    Cubase Pro 9 - Logic Pro X
    Si esatto :)
     
    21 Set 2019
    #5
  6. Seaman

    Seaman Colonna del Forum

    Registrato:
    2 Dic 2017
    Messaggi:
    157
    "Mi Piace" ricevuti:
    126
    Sequencer:
    FL Studio 12
    Allora premetto di non essere un mixing engenier, ma parlo per esperienza. Prima cosa non capisco il senso di mandare tutti i canali del mix in un bus per poi mandarli a sua volta sul masterbus. Seconda cosa il livello medio di una traccia nel mixing non deve essere troppo alta ( ovvero tendendente al -1), e di conseguenza i picchi non arriveranno clippare, io tengo il mix tra i -16 ed i - 9 max. Poi recupero in fase di mastering. Se non mantieni bassi i db in mixing, non avrai abbastanza headroom quando dovrai fare il mastering è ciò si ripercuoterà nella loudness finale della traccia.
    Terza cosa, ogni effetto che inserisci nel canale del mixer tenderà a fare salire sia gli RMS che i valori di picco, quindi fai le giuste regolazioni con il fader del canale. Fai lo stesso lavoro con tutti i canali, cercando, come dicevo all'inizio, di non fare salire troppo il livello medio della traccia.
    Io lavoro così e finora non ho avuto problemi.
    Se ho detto qualche cavolata mi scuso con gli addetti ai lavori.
     
    21 Set 2019
    #6
    A MRK_LAB piace questo elemento.
  7. Sky Crawler

    Sky Crawler Colonna del Forum

    Registrato:
    7 Lug 2016
    Messaggi:
    706
    "Mi Piace" ricevuti:
    472
    Sequencer:
    Samplitude Pro, ProTools, Reaper
    In tal caso se sul master bus non hai plugin che cambiano comportamento in base al livello di input per regolare il livello puoi

    1) Usare il fader del bus a cui stai convogliando tutto il mix prima del master
    2) Usare un plugin di gain sul bus appena citato
    3) Usare un plugin di gain sul master bus
    4) Usare il fader del master bus

    E' uguale.

    In alternativa, puoi anche tranquillamente esportare il mix a qualunque valore di picco esso sia e riprendere il gain necessario nella sessione di mastering usando un normalissimo plug in di gain.

    E' uguale.

    Non è esattamente così.
    Ma rischiamo di andare fortemente fuori tema...

    Beh, dipende da cosa fai con quell'insert...

    Ma anche qui rischiamo di andare fortemente fuori tema... :D
     
    21 Set 2019
    #7
    A jenn piace questo elemento.
  8. jenn

    jenn Colonna del Forum

    Registrato:
    15 Giu 2016
    Messaggi:
    208
    "Mi Piace" ricevuti:
    35
    Sequencer:
    Cubase Pro 9 - Logic Pro X
    Ciao, grazie..
    A me sembra un'esagerazione! -16 intendi la somma in uscita?
    Il MixBuss lo faccio perché mi viene comodo abbassare il livello generale qualora ve ne fosse bisogno, in questo modo non tocco il master e nemmeno le tracce singolarmente.

    Arrivo a -1 perché una volta applicati i miei effetti il valore di picco sulla somma si abbassa, anche notevolmente, per questa ragione mi chiedevo se posso recuperare qualche db, ho sempre pensato che -3 o al massimo -4 db come spazio in OUT erano più che sufficienti..

    Ma se non serve lo lascio così :)
     
    21 Set 2019
    #8
  9. jenn

    jenn Colonna del Forum

    Registrato:
    15 Giu 2016
    Messaggi:
    208
    "Mi Piace" ricevuti:
    35
    Sequencer:
    Cubase Pro 9 - Logic Pro X
    Avevo capito che era meglio non toccarlo
    Il gain necessario a che livello porterebbe il progetto in termini di somma?
     
    21 Set 2019
    #9
  10. Seaman

    Seaman Colonna del Forum

    Registrato:
    2 Dic 2017
    Messaggi:
    157
    "Mi Piace" ricevuti:
    126
    Sequencer:
    FL Studio 12
    Be' io sinceramente da quello che ho appreso in questi pochi anni di mixing è meglio stare bassi in mixing per aver headroom in fase di mastering, ma forse come dici è troppo vasto l'argomento, anche se in parte è quello che dovrebbe fare il creatore del post, perché a quanto ho capito lui vuole mantenere i -1 dbfs sul masterbus in fase di mixing, alzando il fader del canale mixbus, secondo me non è un buon metodo. Poi oh mi starò sbagliando, ma il mio approccio è diverso da questo.

    Si, guarda che non è una esagerazione, io ho notato dei benefici ad uscire basso col mixing, c'è chi esce anche più basso, po' come diceva l'amico Sky crawler recuperi in fase di mastering con il gain di qualche plugin dedicato.

    Dipende dagli standard del genere che stai creando, e lo regoli tu. Ma forse appunto come si diceva prima il discorso è troppo ampio e si rischia di andare fuori tema. Anche perché attualmente oltre a valutare il valore medio della traccia si valuta pure la loudness non so se hai mai sentito parlare di lufs.
     
    21 Set 2019
    #10
  11. Sky Crawler

    Sky Crawler Colonna del Forum

    Registrato:
    7 Lug 2016
    Messaggi:
    706
    "Mi Piace" ricevuti:
    472
    Sequencer:
    Samplitude Pro, ProTools, Reaper
    Se toccate il master fader non succede niente.
    Non ferite i sentimenti di nessuno.

    Chissà che ce l'hanno messo a fare quel fader :rolleyes:
    Sta li, proprio perché può servire.

    Il vostro mix non suonerà peggio o meglio.

    Non-succede-nulla.

    Il bus che utilizzi prima di arrivare al master bus nel tuo caso non ha molto senso.
    Puoi usarlo, per carità...ma non svolge nessuna funzione. L'importante è che ti sia chiaro questo.

    Il livello corretto non c'è.
    Dipende da che cosa devi fare.

    Stiamo parlando di "mastering".
    O forse per meglio dire in questo caso...finalizzazione o pseudo mastering.

    Sei in digitale. Puoi usare plugin lineari o non lineari o entrambi.

    Nel caso in cui usi esclusivamente plugin lineari, fondamentalmente del livello di partenza te ne freghi.
    Basta che hai margine di manovra. Non è simpatico alzare di mezzo dB la banda di un eq e clippare immediatamente, per esempio.

    Tutto qua.

    Del livello di partenza te ne freghi ancora di più se quel che devi fare è solo alzare il volume, a prescindere da come tu lo faccia.

    Se usi plugin non lineari o "peggio" sei in analogico, il discorso cambia. E si complica enormemente.

    Quello che ti incide sul volume finale del brano non è quanto sei rimasto basso col valore di picco in mix.
    Quello che incide è il crest factor, che è un altra cosa.

    Se sei un po troppo alto di volume quando devi chiudere il brano, ripeto, ti basta modificare il gain della traccia.
    Qualunque mastering engineer lo farà. Anche se ti dice "mandami il brano a -6".
    Probabilmente poi ritoccherà il volume in base a cosa gli serve/vuole fare.


















     
    Last edited: 22 Set 2019
    22 Set 2019
    #11
    A jenn piace questo elemento.