1. Scrivi Musica per Film e Game: Corso Online Professionale

    Anche senza conservatorio, in pochi mesi fai musica professionale di qualsiasi genere: dall'Epic Hybrid Trailer all'orchestrale fino a pop o musica elettronica. E fai pratica su veri film americani. Otto mesi e più di 145 ore di lezioni serie e approfondite nella Scuola Online #1 d'Italia su Musica e Cinema Digitale, con 17 anni di storia..

    Composizione, Ritmo, Melodia, Armonia, Storytelling, Sequencer, Strumenti Virtuali, Canzoni: impari tutto, senza orari fissi e facendo pratica già dal primo giorno.

    Ottieni la certificazione VFX Wizard Trained Pro™ e scrivi musica efficace, che ha successo con il corso già scelto da principianti assoluti, producers e anche diplomati di Conservatorio di IIº Livello: perché ti insegna tutto, dalle basi al top della musica digitale.

Valori e impostazione per la compressione parallela

Discussione in 'Suoni, effetti e plugin' iniziata da SOCKET, 20 Nov 2016.

  1. SOCKET

    SOCKET Nuovo Iscritto

    Registrato:
    4 Nov 2016
    Messaggi:
    10
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    ho i ntenzione di provare la compressione pareallela che non lho mai fatta sulla batteria e sperimentarla anche sulla voce o sui synth o su altro!
    chiedo a voi i valori per orientarmi da mettere al compressore sulla traccia duplicata
     
    20 Nov 2016
    #1
  2. SagZodiac

    SagZodiac Designer Super Moderatore

    Registrato:
    9 Dic 2013
    Messaggi:
    3.308
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.578
    Sequencer:
    Cubase
    Dunque, premetto che non ci sono parametri fissi quindi devi sempre regolarti in base al tuo brano, e alla traccia che usi.
    Il metodo che ti elenco è opinabile, quindi ascolta più campane.Comunque stai 10 secondi a fare questo quindi prova:
    Prendi una traccia, come la batteria o un basso, dublica la traccia.
    Mettici un compressore, e comprimi in modo da togliere dinamica al segnale, quindi comprimi abbastanza
    Importante è avere l'attacco del compressore molto veloce, a boostare un po le basse frequenze nel caso di cassa e basso.
    Magari prima del compressore usi un equalizzatore ed enfatizzi le basse frequaneze (non tanto) e dopo ci metti un compressore veloce e molto compresso.
    Abbasi il fader della traccia duplicata.Fai suonare tutta la traccia e piano piano inserisci la traccia duplicata aumentando il fader fino a quando non senti un incremento.Non serve aumentare tanto, solo il necessario. Prova
     
    20 Nov 2016
    #2
  3. SOCKET

    SOCKET Nuovo Iscritto

    Registrato:
    4 Nov 2016
    Messaggi:
    10
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    mi scrivi i valori di threshold ratio e provo?
    con cosa devo andare pesante con la threshold?
     
    21 Nov 2016
    #3
  4. SagZodiac

    SagZodiac Designer Super Moderatore

    Registrato:
    9 Dic 2013
    Messaggi:
    3.308
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.578
    Sequencer:
    Cubase
    Non te li riesco a scrivere ma intendo dire al massimo quasi come un limiter, diciamo che dai 3,0:1 ai 7,0:1 potrebbe andare bene di ratio e threshold di -20 o -30 ma dipende dalla tua traccia.Non posso farlo io.Prendi come riferimento questo.Quando senti che il suono compresso inizia a creare distorsione ti fermi li.
     
    21 Nov 2016
    #4
  5. TON!C

    TON!C Partecipante

    Registrato:
    8 Ott 2016
    Messaggi:
    27
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    cerca NY compression su YouTube!
     
    21 Nov 2016
    #5
  6. SagZodiac

    SagZodiac Designer Super Moderatore

    Registrato:
    9 Dic 2013
    Messaggi:
    3.308
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.578
    Sequencer:
    Cubase
    Visto che è la stessa cosa puoi direttamente cercare Parallel compression, non trovi?
     
    22 Nov 2016
    #6